Harlem 


Situato nella zona alta di Manhattan compresa fra la 110ecima e la 155esima strada, delimitato a est dall’Est River e a ovest da Manhattan Avenue e St. Nicholas Avenue, Harlem – che gode di una bella architettura e una ricca storia culturale – sta vivendo un nuovo rinascimento grazi a una ondata di sviluppo e vitalià. Ne è un esempio tipico Frederick Douglass Boulevard, nota anche come “Restaurant Row” per l’ampia scelta gastronomica. Molti locali, tra cui Jado Sushi, Harlem Tavern, Cedric, lo stellato da Michelin Zoma, cocktail bars come L Lounge e 67 Orange, e caffè come Patisserie Des Ambassades, si sono infatti trasferiti in questa zona della città, attirando tutti i giorni folle di visitatori e stimolando altri imprenditori a considerare Harlem come la più recente espansione dell’Upper West Side.Non lontano si trova un altro locale molto conosciuto: Red Rooster, ristorante di cucina tradizionale americana frequentato anche dal Presidente Obama in svariate visite ufficiali.


Oltre a ottimi ristoranti, i residenti di Harlem dispongono anche di un nuovo assortimento di luoghi per lo shopping sulla 125eisma strada, dove si trovano negozi come H&M e Old Navy, e l’hotel di lusso da 124 stanze A-loft e di un veloce collegamento con Midtown grazie alla metropolitana espressa.