Affittare appartamento a New York

Guida all’affitto:

Affittare un appartamento a Manhattan può essere un’esperienza stressante e frustrante se non si è preparati. Ma può diventare un’esperienza anche piacevole se invece si acquisiscono le informazioni preliminari necessarie ad “aggredire” il mercato. Trovare il vostro appartamento ideale è solo metà dell’equazione, l’altra metà, la più importante, consiste nell’essere in grado di aggiudicarselo. Con la nostra esperienza e rapporto diretto con molti proprietari immobiliari e società di gestione, siamo qui per guidarvi in ogni passo del processo d’affitto nella Grande Mela.

Le seguenti sono le domande più comuni. Insieme alle corrispettive risposte rappresentano la nostra guida all’affitto.

Quanto devo guadagnare per essere approvato dal proprietario dell’immobile?

Il compenso annuale di un affittuario deve generalmente essere equiparabile a 40-50 volte l’affitto mensile. Per esempio se un appartamento costa $2.000 al mese, bisogna generalmente guadagnare almeno $80.000 all’anno per essere approvati senza condizioni.

Qual’è un altro requisito importante?

Avere un ottimo profilo di credito è importante. In America la storia di credito personale è collegata a ogni carta di credito e qualsiasi altro tipo di credito ottenuto da una persona. Tutto viene registrato e se si riscontrano dei problemi con pagamenti passati il potenziale locatario si troverà in una situazione di svantaggio.

Che tipo di documenti dovrò sottomettere all’attenzione della proprietà?

Ogni palazzo è differente e non c’è un vero standard, quindi al momento opportuno vi consiglieremo di conseguenza.
In ogni caso questo è quanto viene richiesto generalmente:

Application form: una volta individuato l’appartamento bisognerà completare l’application form (di solito ogni managemet company usa la sua) con dati personali di base.
Lettera d’impiego: questa può essere ottenuta dal vostro datore di lavoro. Deve essere in carta intestata; deve specificare da quanto tempo lavorate presso l’azienda (o la data in cui comincerete); la vostra posizione e la compensazione annuale; deve infine essere firmata da una persona che abbia l’autorità per verificare i fatti riportativi. (Una offerta di lavoro firmata e una lettera d’accettazione di solito non sono sufficienti).
Pay stubs: le ricevute dei versamenti del vostro salario sul vostro conto corrente. 3 mesi sono solitamente sufficienti.
Estratto conto bancario: una stampata dei 3 mesi più recenti dovrebbe bastare. Ovviamente più liquidità si mostra più facile è essere accettati.
Il numero di conto bancario è spesso richiesto sulle application forms.
Dichiarazione dei redditi: la più recente dovrebbe bastare.
Lettere di referenza: una dal vostro precedente landlord è spesso richiesta, ed in ogni caso averla aiuta. Se non siete in grado di procurarvela, abbiate pronti il nome, indirizzo e numero di telefono del landlord precedente. A volte una lettera di referenza dal vostro contabile o dal vostro avvocato può essere richiesta o utile.
Forma di identificazione
Credit report: una parte importante del processo d’approvazione è basata sul vostro rating. I prezzi per un credit report variano dai $25 ai $100.

Se pensate che il vostro profilo di credito non sia dei migliori (o che non esista, se vi trasferite da un altro paese), fatecelo sapere immediatamente cosi possiamo tenerne conto durante la ricerca ed andare ad interfacciarci con proprietà che hanno flessibilità in questo senso.

Che cos’è un Guarantor?

E’ qualcuno che è pronto a garantire il vostro contratto d’affitto nella sua interezza con la propria firma se voi per qualche motivo non siete in grado di fare fronte alla spesa.
Un guarantor non deve essere necessariamente un parente. Ma molti landlords richiedono che il guarantor sia residente nella Tri-State Area (New York, New Jersey e Connecticut). Il guarantor è tenuto a presentare più o meno la stessa documentazione di chi sta facendo l’application e deve guadagnare in genere almeno il doppio del requisito per l’affittuario: quindi 80 volte l’affitto mensile almeno. Il guarantor non deve solitamente essere presente alla firma del contratto (lease signing).

Mi serve un guarantor?

Se vi mancano i requisiti richiesti dalla proprietà, come per esempio la storia di credito (o un rating basso) o un livello di salario troppo basso, allora si. Studenti e giovani professionisti si trovano spesso a dover richiedere l’aiuto di un guarantor. Se pensate di avere bisogno di un guarantor, fatecelo sapere con anticipo in maniera tale che si possa arrivare preparati alla ricerca.


Cos’è il security deposit?

Il deposito spesso equivale ad un mese d’affitto ma può variare. I soldi saranno usati come risarcimento nell’eventualità in cui voi provochiate dei danni all’appartamento. Altrimenti vi saranno ritornati dopo la scadenza dell’affitto. Il deposito non può essere usato per pagare l’ultimo mese d’affitto.

Quanto ci metterà la mia application ad essere approvata?

Le tempistiche variano moltissimo da palazzo a palazzo. Si va da un giorno, a una settimana fino addirittura al mese nel caso di alcuni co-ops. In rari casi anche i condomini richiedono qualche settimana. Vi consiglieremo al momento della decisione e cercheremo di darvi una stima della tempistica anche se spesso questo è un fattore abbastanza imprevedibile e che richiede molta pazienza.

Quali sono i termini del contratto d’affitto?


Generalmente un anno o due anni.

L’appartamento sarà pulito e pitturato prima che ne prenda possesso?

Di solito si ma chiedete conferma.

Posso pitturare i muri di un colore diverso?

Di solito si. Dovrete riconsegnarlo del colore originale alla vostra uscita.

Posso erigere una separazione (muro temporaneo)?

Dipende dalla proprietà. Dovrete riconsegnare l’appartamento alle condizioni originali.

Quando posso trasferirmi all’interno dell’appartamento?

Spesso i palazzi autorizzano i traslochi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. Dovrete dare notifica alla management company del palazzo in maniera tale da evitare che l’ascensore sia già prenotato.La società di traslochi che userete deve avere un certificato d’assicurazione che dovrà essere spedito anticipatamente alla management company. Ricordate che se fate tutto da voi, gli eventuali danni che provocherete usciranno dalle vostre tasche.

Servizi di Corporate Relocation

Trasferire la forza lavoro da una città all’altra e ancor più da un paese all’altro può essere una missione molto complicata per chi non è un esperto di New York.
I nostri esperti vi seguiranno nelle diverse fasi del trasferimento del vostro capitale più importante, quello umano. Ci prendiamo cura di assistere ogni vostro impiegato a partire dai primi giorni a New York fino, alla selezione dell’alloggio e all’adattamento alla città. Il nostro rapporto con alloggi di breve termine ci permette di offrire il periodo di transizione a prezzi accessibili.


Il nostro database poi offre ai vostri impiegati pieno accesso a tutte le disponibilità in tutta la città di New York.

I nostri servizi includono:
• Valutazione della necessità del servizio
• Preparazione documenti
• Orientamento zone della città
• Orientamento tipologie d’immobili
• Assistenza per visa internazionale
• Ricerca appartamento per lungo periodo (12 mesi o +)
• Appartamento breve periodo ammobiliato
• Assistenza all’acquisto appartamento
• Trasloco di un gruppo
• Servizi di adattamento
• Servizi domestici

 

I quartieri di New York: Battery Park CityFinancial DistrictChinatownLittle ItalyTribecaSoHo and NolitaLower East SideEast Village Greenwich VillageChelsea Gramercy and FlatironGarment DistrictMurray HillMidtown EastMidtown WestUpper East SideUpper West SideEast HarlemHarlemThe Heights

affitto appartamenti arredati a New Yorkalloggio a New Yorklocazione appartamenti di lusso a New York affitto appartamenti a New York vendita appartamenti a New Yorkcomprare case a New Yorkcomprare appartamento a New York agenzie immobiliari New Yorkannunci immobiliari New Yorkcomprare palazzina a New Yorkappartamento a New Yorkimmobiliare a New Yorkimmobili New Yorkcase a New Yorkcompra casa a New Yorkagente immobiliare a New York agenzia immobiliare a New Yorkannunci immobiliari New York investimento immobiliare a New Yorkaffitto case a New Yorkaffitto appartamenti arredati a Miami alloggio a Miamilocazione appartamenti di lusso a Miamiaffitto appartamenti a Miami vendita appartamenti a Miamicomprare case a Miamicomprare appartamento a Miami agenzie immobiliari Miamiannunci immobiliari Miami comprare palazzina a Miamiappartamento a Miami immobiliare a Miamiimmobili Miamicase a Miami – compra casa a Miamiagente immobiliare a Miamiagenzia immobiliare a Miami annunci immobiliari Miami investimento immobiliare a Miamiaffitto case a Miami